HOME NewsRoom Page Social Media Content Strategy
 
Insights

Social Media Content Strategy

Avete già definito una chiara strategia di contenuti per i vostri canali social? Se non l’avete ancora fatto, ecco 7 step da seguire.
  1. Definire gli obiettivi
    Gli obiettivi social devono essere il più possibile correlati agli obiettivi di business dell’azienda.
    Punterete, per esempio, alla social lead generation se il vostro obiettivo di business è quello di incrementare le vendite. Opterete, invece, per il social media customer care, se desiderate migliorare l’efficacia del servizio di customer care offerto.
  2. Effettuare un social media audit
    Svolgere una verifica interna per identificare quali sono i contenuti già disponibili in azienda, capire come vengono utilizzati e per quali finalità.
    E’ molto importante analizzare, per esempio, i contenuti già pubblicati sul vostro sito web o sul vostro blog. Da questo tipo di analisi è possibile raccogliere preziose informazioni sulla tipologia di contenuti maggiormente apprezzata dal vostro pubblico.
  3. Stabilire il vostro target sui social media
    Specificare le caratteristiche degli utenti che volete raggiungere delineandone il profilo in termini di dati demografici, geografici, comportamentali, bisogni e desideri.
    Quest’attività è molto utile per identificare il tipo di contenuto più in linea con il vostro target di riferimento.
  4. Analizzare i concorrenti
    Come spesso accade, lo studio dell’avversario è di vitale importanza. Analizzare le strategie e le tattiche messe in campo dai concorrenti consente di capire cosa potete fare meglio oppure cosa potete fare in modo diverso rispetto a loro.
  5. Definire il tono di voce del vostro brand
    Per definire la vostra brand voice è molto utile capire che tipo di linguaggio utilizza la vostra audience di riferimento. Professionale e specialistica o amichevole e poco tecnica?
    Il segreto è di rendere il proprio stile comunicativo unico per emergere rispetto ai concorrenti e differenziarsi dalla massa.
  6. Costruire la strategia di contenuti sui social media
    Parola d’ordine: “calendario editoriale”.
    Creare un buon calendario editoriale non è un gioco da ragazzi e meriterebbe un approfondimento a parte.
    Per il momento vi anticipiamo due linee guida fondamentali:
    - Content Mix: durante la settimana è bene variare il tipo di contenuti da pubblicare scegliendo tra video, infografiche, immagini, sondaggi, link a blog post o landing page.
    - Pianificazione: il calendario editoriale deve essere pianificato almeno di due settimane in due settimane in modo da sapere sempre cosa pubblicare e quando. E’ consigliabile lasciarsi sempre degli spazi “liberi” per eventi dell’ultimo momento o breaking news.
  7. Misurare i risultati sui social media
    Tenere sotto controllo quali sono i contenuti che sono stati più visualizzati, che hanno generato più traffico e che hanno creato maggior engagement è fondamentale per individuare la linea editoriale da tenere per i contenuti futuri.